Giubileo e programmi per la mobilità

Un Paese che fonda la sua mobilità esclusivamente sulle autostrade.

 

Dalle pagine di Trasporti e Mobilità dell'edizione romana dei quotidiani gratuiti che i pendolari trovano distribuiti presso le stazioni metro, si capisce quanto il Paese resti distante da una mobilità sostenibile e voglia mantenere tali distanze: Per il Giubileo previsti flussi di 120 mila veicoli al giorno sulla A91, la Roma-Fiumicino Aeroporto. L'Anas prevede investimenti per 15 milioni di euro sugli impianti elettrici e di illuminazione per aumentare la sicurezza. Ci informano che spesso negli automobilisti pendolari si abbassano i livelli di attenzione richiesti alla guida, causa anche la distrazione dovuta all'uso di smartphone e telefoni cellulari. Non sarebbe allora meno stressante e più sicuro utilizzare tali apparecchiature sui mezzi pubblici oltre magari leggersi un libro? I collegamenti ferroviari Roma - Fiumicino Aeroporto non potrebbero essere migliorati?

Siamo una voce nel deserto. Avanti così Italia!

Scrivi commento

Commenti: 0