La scarsa frequentazione

La scarsa affluenza o frequentazione è la ben nota motivazione con la quale Trenitalia chiude intere linee ferroviarie, i cosiddetti rami secchi, di scarsa utilità sociale e antieconomici a suo dire. Altrettanto nota è la tecnica adottata da Trenitalia per procurarsi l’alibi di scarsa frequentazione, quella cioè di “logoramento dell’utenza” attuata con una scarsa manutenzione, disservizi ripetuti comprendenti soppressione di corse, scarsa ed insufficiente offerta dei servizi ferroviari con improponibili orari che alla fine determinano l’allontanamento degli utenti da queste linee non potendovi più fare affidamento.

Se adottassi gli stessi criteri utilizzati da Trenitalia dovrei chiudere anche il mio sito per la scarsa partecipazione ai blog.

Spero solo che i miei risultati non siano dovuti in analogia con Trenitalia alla bassa qualità delle argomentazioni e proposte, che ahimè se fosse non sarebbe comunque deliberatamente voluto.

Scrivi commento

Commenti: 0