Nel cuore d'Italia

L'Umbria, il cuore (verde) d'Italia, si conferma anche come il cuore della mobilità sostenibile fondata sul trasporto pubblico. Orvieto, Perugia, Assisi si rivelano modelli di un sistema integrato di trasporto pubblico basato sul ferro con moderni ed efficienti scambi intermodali tra le ferrovie e il TPL, modelli rivolti non solo ai pendolari ma anche e soprattutto al sostegno di una delle maggiori risorse del nostro paese quale il Turismo.

Grazie Umbria per l'impegno e la volontà dimostrati con una chiara visione progettuale volta a ridurre il traffico veicolare e la motorizzazione privata offrendo la convincente alternativa di un moderno ed efficiente Trasporto Pubblico.

Grazie Umbria ... mentre altre regioni... e le stelle...stanno a guardare!

Scrivi commento

Commenti: 0