Il tsa presuppone il sostegno di un efficiente sistema INTEGRATO di trasporto pubblico sia a livello locale che regionale

Lo sviluppo e l'efficienza del trasporto pubblico locale e regionale sono in stretta relazione alla loro integrazione.

La mobilità sostenibile è sostenuta da un efficiente sistema integrato di trasporto pubblico  basato principalmente sul ferro.

Ridurre per quanto possibile l'uso dell'automobile, responsabile di gran parte dell'inquinamento atmosferico e produzione di gas serra, oltre che di incidenti stradali e invivibilità delle aree urbane, è un dovere e una necessità per tutti noi. Solo in tal modo potremmo promuovere e preservare le bellezze naturali, architettoniche ed artistiche del nostro paese insieme alla nostra salute, ma al contempo sono anche necessari opportuni investimenti nel trasporto pubblico e nelle infrastrutture ferroviarie per contrastare realisticamente il predominio della gomma.

Il Protocollo Trasporti della Convenzione delle Alpi va in questa direzione. Alpine Pearls, il Trentino Alto Adige e altre regioni dell'arco Alpino stanno promuovendo una mobilità senza auto nell'ambito alpino.

 

Vogliamo estendere questa sensibilità all'intero paese nella convinzione che l'arte, la bellezza, la storia e la cultura che ci caratterizzano nel mondo insieme al patrimonio naturale e paesaggistico meritano nuove e diverse forme di attenzione e valorizzazione.

 

Non ci rassegniamo all'idea di un paese percorribile soltanto con l'automobile, come la stragrande maggioranza dei siti turistici ostinatamente continua a proporre nelle pagine "come arrivare" esclusivamente basate sulla rete autostradale. Un turismo che non si coniuga con la mobilità sostenibile non è sostenibile.

 

Vorremmo fare la differenza proponendoci come bandiera blu della mobilità turistica sostenibile, lavorando alla codificazione, in un convenuto standard, del TsA riferito ai livelli di servizio del trasporto pubblico ed all'offerta di servizi a supporto dei turisti con sconti ed agevolazioni varie come per esempio l'ingresso ai musei.

Ciò consentirebbe un ruolo rappresentativo e propositivo del TsA nell'ambito di un turismo sostenibile e delle sue molteplici relazioni con altri temi.

 

In altra pagina proponiamo un elenco delle località e regioni che meritano il titolo di TsA.

22/9/18