Ferragosto a Villetta Barrea

Ecco il Ferragosto a Villetta Barrea, nel Parco Nazionale d'Abruzzo!

Un trionfo di inquinamento e CO2 con file chilometriche.

Con la bici pedalare in queste condizioni diventa molto difficile.

Se non bastasse il puzzo degli scarichi delle auto possiamo aggiungere le grigliate dei barbecue come toccasana per i nostri polmoni!

 

Stamattina il pullman dei Parchi arrivato a Villetta Barrea si è arreso al traffico, allo stesso traffico che ha contribuito a rendere le nostre città torride e irrespirabili.

Ribadisco l'importanza del mio progetto per un turismo senz'auto a Villetta Barrea al fine di incentivare una mobilità turistica più responsabile nei confronti del clima e delle bellezze naturali che vogliamo proteggere e valorizzare.

Non possiamo fuggire dalle nostre torride città portando qui, nel Parco Nazionale d'Abruzzo, le stesse cause che le hanno rese invivibili! 

Ricordiamoci sempre che in riferimento al solo viaggio A/R Roma - Villetta Barrea (380 km), preferendo il trasporto pubblico all'auto evitiamo di immettere in atmosfera una media di 50 kg di CO2.

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Giuliana (domenica, 18 agosto 2019 13:20)

    Evitare di andare a Villetta il mese di agosto perlomeno noi abruzzesi che ci possiamo andare in altri periodi e goderci la pace e la bellezza di questi posti magici! ❤️